Brivido felino, costumi da bagno animalier

Stagione dopo stagione il maculato mantiene il suo fascino. Anche per l’estate 2021 il mood jungle-chic dei costumi da bagno leopardati resta un must. Bikini o one piece, il maculato è sinonimo di fascino e seduzione.

Maculato evergreen

Se le stampe maculate restano un evergreen è merito sicuramente delle migliori aziende leader nella produzioni di costumi da bagno che anno dopo anno riescono a rendere l’animalier sempre attuale grazie all’introduzione di nuovi preziosi inserti e dettagli.

Le fantasie leopardate hanno caratterizzato quasi tutte le sfilate di questa stagione e probabilmente anche quelle che verranno. Non solo stampe con i caratteristici toni del marrone e beige, ma anche tantissime altre colorate varianti come il rosa pallido, il fucsia o il verde lime abbinato al nero e addirittura animalier in tinte fluo per le giovanissime.

Per un’estate ruggente, costumi da bagno animalier

L’eleganza felina o safari-jungle chic non si limita ad essere destinata alla spiaggia. Un costume intero maculato potrà essere sfoggiato in tutti i  momenti di relax, dal mattino fino a sera.

Un pizzico di seduzione anche in città non guasta. Per questo, soprattutto il pezzo intero, oltre che in spiaggia, può essere indossato anche in altri contesti e momenti della giornata. Abbinato a capi dai colori neutri il costume da bagno maculato si trasforma abilmente in un top o body decisamente sensuale. Da indossare la sera nei luoghi vacanzieri.

Le fantasie leopardate dettate dalla influencer

Le fantasie leopardate adorate da tutte,  fanno capolino anche dagli armadi di tutte le principali influencer.

Negli ultimi giorni è stata Giulia De Lellis ad incantare i suoi followers  postando una serie di scatti dove posa indossando un bikini maculato e una camicia bianca oversize.

Allo stesso modo Alessia Marcuzzi che sulla sua pagina Instagram pubblica una foto in cui posa in un bikini animalier che ne mette in risalto la sua maghifica silhouette.

Bellissima Elisabetta Canalis nel suo costume da bagno leopardato e monospalla.  Due pezzi minimal maculato anche per la bellissima modella Emily Ratajkowski che mostra di essere in perfetta forma dopo poco più di un mese dal parto del suo primogenito.

Grintosa, audace e sensuale fu Lady Diana nello sfoggiare un costume intero maculato. Probabilmente mai niente del genere si era visto a Buckingham Palace. Era il mese di luglio del 1997. Lady Diana era in vacanza in Costa Azzurra con Dodi Al-Fayed.

Sono trascorsi quasi 25 anni da allora ed il costume da bagno animalier resiste sempre e comunque. Uno degli stilisti contemporanei che ha fatto dell’animal print il suo manifesto è senza alcun dubbio Roberto Cavalli.

Animalier, non solo seducente, anche romantico

Si è sempre associato allo stile animalier un genere di donna “graffiante”, “ruggente”. In realtà le case di moda, negli anni hanno proposto l’animalier in una maniera decisamente più romantica. Tinte pastello e dettagli come rouches e volant hanno ingentilito ciò che poteva sembrare un manifesto gioco di seduzione.

Oggi l’animalier evidenzia una donna che ama sedurre e stare al passo con le ultime tendenze di moda, capace di osare, ma sempre con stile e raffinatezza.

 

 

 

 

Lascia un commento

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.